Ok

Vi informiamo che il nostro negozio online utilizza i cookies e non salva nessun dato personale automaticamente, ad eccezione delle informazioni contenute nei cookies.


Finitura acrilica semilucida impermeabile ITALGUM 40
  • Finitura acrilica semilucida impermeabile ITALGUM 40

Finitura acrilica semilucida impermeabile ITALGUM 40

Smalto acrilico semilucido, impermeabile. Protegge e decora pavimentazioni industriali e civili, tetti e terrazze, scantinati, pavimenti e muri di negozi, corrimano di muri, elementi frangisole di cemento, laterizi, magazzini, locali di servizio e ambienti con forte condensa, piscine. Protegge dall'invecchiamento strutture in legno, calcestruzzo, mattoni, pannelli prefabbricati, pietre naturali e intonaco civile.

14,90 €
Iva inclusa
Litri
Colore universale
Quantità

ITALGUM 40 - FINITURA ACRILICA SEMILUCIDA IMPERMEABILE:

Smalto acrilico semilucido, impermeabile. Protegge e decora pavimentazioni industriali e civili, tetti e terrazze, scantinati, pavimenti e muri di negozi, corrimano di muri, elementi frangisole di cemento, laterizi, magazzini, locali di servizio e ambienti con forte condensa, piscine. Protegge dall'invecchiamento strutture in legno, calcestruzzo, mattoni, pannelli prefabbricati, pietre naturali e intonaco civile.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI:

Essicca all’aria formando un manto continuo ed impermeabile con elevata resistenza meccanica e con un alto valore di allungamento percentuale anche alle basse temperature offrendo un’ottima resistenza agli shock termici. Reticola in superficie in presenza di raggi utravioletti, permettendo di avere un’alta resistenza allo sporco e mancanza di appiccicosità. Ottima finitura superficiale, impermeabile e antipolvere, facile da pulire, resiste a moderate abrasioni, è carrabile e resiste al traffico di carrelli elevatori. Rispetta i parametri della Direttiva CEE per il rispetto delle emissioni di (COV) composti organici volatili.

ASPETTO:

Semilucido

COLORAZIONE:

Trasparente

CARATTERISTICHE TECNICHE A 20°C e 65% U.R.:

 

stato fisico liquido

tipo di resina/legante stirolacrilico

massa volumica g/ml 1100 ± 50

viscosità Brookfield (spin 5-seed3) 600 - 700 P

resa teorica per mano mq/lt 5 - 7

diffusione del vapore d'acqua (µ) 110

punto di infiammabilità non rilevante

contenuto solidi % in peso 63 ± 2

vita di stoccaggio (in luogo fresco e asciutto) almeno 24 mesi

secco al tatto h 2

secco in profondità h 12

classificazione COV  valore limite UE (cat. A/c) 40 g/l (2010)

contenuto COV di ITALGUM 40 max 40 g/l

diluente acqua

   

ISTRUZIONI PER L’USO:

Applicazione di 2 strati con temperature dell’ambiente tra +8 °C e +35 °C e un’umidità relativa dell’ambiente <80%. L’umidità del supporto deve essere <10%, evitare l’applicazione sotto l’azione diretta del sole. Dopo l’applicazione le superfici esterne devono essere protette dalla pioggia e dall’umidità fino a completa essiccazione (48 ore ca). Attrezzi: pennello, rullo. Diluizione: al 5% con acqua, in caso di elevata temperatura e di necessità diluire al 10% con acqua. La pulizia degli attrezzi va effettuata subito dopo l’uso con acqua. Resa indicativa: 5-7 mq/lt per mano su supporti mediamente porosi regolari. È opportuno eseguire sempre una prova pratica sul supporto specifico per determinare i consumi.

CICLI D’INTERVENTO:

Cemento o altri materiali edili: devono avere una stagionatura di almeno 28 gg., su superfici sane, asciutte, pulite, esenti da distaccanti, disarmanti, oli, asportare l'eventuale lattime di cemento, aspirare la polvere, stendere una mano di ISOL 900 come promotore di adesione, dopo almeno 12 ore, applicare due mani di ITALGUM 40. Pavimentazioni molto liscie e poco assorbenti devono essere irruvidite con mezzi meccanici (mola o fresa), per assicurare una perfetta coesione tra pavimento e rivestimento. In caso di applicazione su pavimenti esterni occorre verificare e ripristinare, se necessario, le corrette pendenze per il deflusso delle acque meteoriche. Eventuali giunti strutturali devono essere trattati con appositi sigillanti riverniciabili. Stendere a ponte sui giunti una striscia di rete in fibra di vetro di circa cm. 15 di larghezza e fissare lungo i bordi con ITALGUM. Su supporti bituminosi applicare una mano di ISOL 80-20 a solvente. Legno: su superfici sane, pulite, asciutte ed esenti da successive essudazioni di oli o resina, applicare direttamente ITALGUM 40.

CONFEZIONI:

Lt 20 - Lt 5

VOCE DI CAPITOLATO:

Applicare su superfici già preparate la membrana acrilica ad acqua ITALGUM 40 prodotto da IPIV srl nel colore… con residuo secco pari a ca.63 % e peso specifico ca. 1,10 ± 0,05 kg/ a base di resina stiroloacrilica in almeno 2 strati, con una resa di circa 0,4 kg/ mq per due mani su supporti mediamente porosi. Fornitura e posa in opera del materiale € …………… al mq.

CLASSIFICAZIONE IN RELAZIONE ALLA PERICOLOSITA’:

Non richiede etichettatura di pericolo in conformità al DL del 3 febbraio 1997 n. 52 modificato con DL del 25 febbraio 1998 n. 90; DMS del 28 aprile 1997, DL del 16 luglio 1998 n. 285. Direttiva 1999/45/CE del 31 maggio 1999, DMS del 7 luglio 1999, DMS del 10 aprile 2000, DMS del 26 gennaio 2001, DMS del 11 aprile 2001, Direttiva 2001/58/CE, Direttiva 2001/59/CE, Direttiva 2001/60/CE e successive modificazioni.

ITGT75
51 Articoli

Scheda tecnica

Campo di Applicazione
Per Esterni